Consiglio #1

I grassi, oltre a fornire energia, apportano acidi grassi essenziali (omega-6 e omega-3) e favoriscono l’assorbimento di vitamine liposolubili A, D, E, K e dei carotenoidi.

Consiglio #2

La quantità di grassi che assicurano un buono stato di salute varia da persona a persona. Una quantità indicativa per l’adulto è quella che apporta il 25% delle calorie complessive della dieta per i soggetti sedentari, fino ad un massimo del 35% per i soggetti che svolgono una intensa attività fisica.

Consiglio #3

Studi hanno confermato che un consumo medio di sale al di sotto di 6 gr al giorno rappresenta un buon compromesso tra il soddisfacimento del gusto e la prevenzione dei rischi legati al sodio (ipertensione arteriosa, malattie cardiovascolari, tumori).

Consiglio #4

La vitamina E protegge dai radicali liberi e quindi dall’insorgenza di malattie neuro-degenerative; non c è motivo di assumerla con gli integratori. La dose consigliata è di 13 mg. Si può raggiungere tale quantità consumando alimenti che la contengono in natura, come broccoli, spinaci, patate e avocado o frutta secca e i semi che ne sono più ricchi.

Consiglio #5

Mangiare 3-4 porzioni di verdura al giorno rallenta del 40% il declino cognitivo.

Consiglio #6

Il consumo di adeguate quantità di frutta e verdura assicura un rilevante apporto di nutrienti (vitamine e minerali); consente inoltre di ridurre la densità energetica della dieta, sia perché il tenore in grassi e l’apporto calorico sono limitati, sia perché il potere saziante di questi alimenti è particolarmente elevato.

Consiglio #7

In un’alimentazione equilibrata il 60% circa delle calorie totali dovrebbe provenire dai carboidrati, dei quali almeno i 3/4 sotto forma di carboidrati complessi. La loro assunzione nelle giuste proporzioni assicura alle cellule il rifornimento di glucosio e quindi di energia.

Consiglio #8

La fibra solubile presente in legumi, ortaggi, frutta e cereali e i loro derivati (soprattutto se integrali) regolano o rallentano l’assorbimento di alcuni nutrienti (ad esempio, zuccheri e grassi), contribuendo così al controllo del livello di glucosio e di colesterolo nel sangue.

Consiglio #9

Camminare ogni giorno 45 minuti.

Consiglio #10

Non esiste un alimento perfetto che contenga tutte le sostanze nutritive necessarie:

è bene variate le scelte e combinare opportunamente i differenti alimenti.

Consiglio #11

Per stare bene è importante bere molto, almeno 6-8 bicchieri di acqua al giorno. Questo consiglio vale per tutti ma in particolare per anziani e bambini.

Consiglio #12

Il sale? Meglio poco, perché lo troviamo già negli alimenti allo stato naturale.

Consiglio #13

In qualsiasi alimento, è sempre consigliato utilizzare il meno possibile zuccheri e dolcificanti.